.

.

L'Associazione Massaggi Italia nasce con l'obiettivo di promuovere il massaggio e la figura del massaggiatore attraverso l'organizzazione di eventi e progetti di volontariato. 

Abbiamo a cuore la crescita personale e lavorativa del massaggiatore, responsabile del benessere psico-fisico di tante persone. La sua preparazione ha un impatto così importante verso le terze persone che AMI ha deciso di organizzare l'International Massage Festival in Sardinia, un campus formativo dedicato proprio allo studio di nuove tecniche e perfezionamento delle sue skills.

Il ricavato di IMFS sarà destinato al progetto cardine di AMI che verrà avviato il prossimo anno: SU INCONTRU. Si tratta di un servizio di volontariato dedicato ai familiari di pazienti con problemi psichici, i quali avranno la possibilità di poter ricevere dei massaggi gratuitamente




CHI SIAMO

La condivisione è il valore che accomuna i fondatori di AMI. Siamo convinti che solo unendo le proprie forze e competenze possa nascere un progetto valido. Ecco perché l'Associazione Massaggi Italia è costituita non solo da professionisti del settore ma anche da persone che credono nel progetto e che possono aggiungere un alto grado di qualità attraverso le loro competenze extra.
Le principali figure di AMI sono:
Il presidente - Alessandra Mocco
Il vice - presidente - Marta Brotzu
Il segretario - Giovanna Deidda
Il tesoriere - Manuela Lai
Il consigliere - Valentina Masala